Terreno edificabile a Torre Pali nel Salento

Vendesi sulla collina di Torre Pali, a 2,5 km dal mare, terreno agricolo con possibilità di costruire. Si potrà realizzare una cucina, 2 camere da letto, 2 bagni, porticato e piscina......Scopri di più

  • Cod. Rif.: 0133TP
  • Superficie coperta: 65
  • Terreno: 5.550 mq
  • Città: Torre Pali
  • Camere da letto: 2
  • Condizione: In costruzione
  • Classe energetica: G
  • Bagni: 2
  • Prezzo: 49.000 €
  • Indirizzo: 73050 Salve LE, Italia
  • Galleria:



Terreno edificabile a Torre Pali

Terreno edificabile a Torre Pali, nel Salento. A soli 3 km dal bellissimo litorale sabbioso di Torre Pali/Pescoluse, Salento Agency propone in vendita un terreno agricolo. Il terreno è ubicato nel Comune di Salve, in contrada Specolizzi. Di forma rettangolare, ha una superficie di cinquemila cinquecento metri quadrati. La proprietà fa fronte su strada comunale e su di uno stradone interpoderale in comune con altre proprietà. Nella zona, negli ultimi anni sono state costruite diverse villette. Anche su questo terreno sarà possibile richiedere il permesso di costruire per la realizzazione di una villetta con portico o pergolato. La superficie coperta che si può realizzare con il solaio con struttura latero cementizia è di 55 mq mentre se si desidera costruire la villetta con le tipiche volte salentine (volta a stella e/o a botte) la superficie massima edificabile si aggira intorno a 70 mq. In quest’ultimo caso dei bravi tecnici che potrò consigliarvi, saranno in grado di progettare una villetta da suddividere in una cucina, due camere da letto e due bagni. La superficie del porticato non dovrà superare il 30% della superficie dell’abitazione. Nel progetto edilizio si potrà prevedere la realizzazione di un’area attrezza (barbecue, doccia esterna, stenditoio, ecc) e una piscina. La piscina dovrà rispettare alcuni parametri; non potrà avere una superficie superiore a 40 mq e un’altezza di 1,40 metri.

Servizi

Nel progetto edilizio sarà prevista la realizzazione di una cisterna per il deposito dell’acqua e del sistema di fitodepurazione (o subirrigazione) necessario allo smaltimento delle acque reflue. Il regolamento edilizio comunale prevede che le nuove abitazioni devono essere realizzate con le stesse caratteristiche delle tipiche costruzioni locali (pajara e liama). I rivestimenti esterni dovranno essere realizzati a scarpata utilizzando la pietra calcarea o i conci di tufo. Le recinzioni dei terreni devono essere realizzate con il metodo tradizionale (con pietre posate a secco) e l’altezza può essere uguale al muro preesistente circostanti e comunque non può superare 1,50 metri.
Terreno edificabile a Torre Pali nel Salentoultima modifica: 2018-09-10T20:48:19+00:00da Emanuele Colazzo