Video

Pajara nel Salento con grande uliveto

Se vuoi realizzare la tua dimora nel Salento, a soli 2 chilometri dal mare, si vende uliveto di grandi dimensioni con annessa pajara, costruzione tipica salentina. Possibilità di costruire......Scopri di più

  • Cod. Rif.: 0011SA
  • Superficie coperta: 200
  • Terreno: 16.700 mq
  • Città: Pescoluse
  • Camere da letto: 5
  • Condizione: In costruzione
  • Classe energetica: E
  • Bagni: 5
  • Prezzo: 180.000 €
  • Indirizzo: Salve
  • Galleria:



Pajara nel Salento

Pajara nel Salento con grande uliveto. Lungo la strada che da Salve conduce alla marina di Pescoluse, a circa 1,5 Km dal mare, si trova quest’uliveto sul quale vi è un’antica pajara che potrà essere ristrutturata e dove sarà possibile richiedere le autorizzazioni per costruire due ville di cento metri quadrati ognuna. Le nuove costruzioni dovranno essere realizzate con le tipiche volte a stella o a botte. Il prospetto esterno dovrà rispecchiare le antiche costruzioni delle Liame o delle Pajare. La proprietà vista anche la sua ubicazione, si presta benissimo per realizzare una piccola struttura turistica ricettiva. La superficie complessiva è di sedicimila settecento metri quadrati. Vieni a visionare la Pajara nel Salento con grande uliveto.

La campagna e le Pajare

La campagna e l’’architettura rurale Passeggiando tra le campagne salentine, lungo stradine delimitate da muri in pietra a secco, potrete ammirare le Pajare o Furnieddhi (strutture simili ai trulli, ma a forma di tronco di cono e con pianta circolare, costruiti con pietre che venivano estratte dal terreno per rende lo stesso coltivabile). Le payare venivano utilizzate dai contadini come ricovero per la paglia o come deposito per gli attrezzi agricoli. Servivano anche come riparo dalla pioggia nel periodo invernale o come riparo dalla calura estiva. Solitamente affiancate alle pajare vi era il forno anch’esso in pietra e che veniva utilizzato per cuocere il pane, le frise, i biscotti o anche per essiccare i fichi. Oggi sia le pajare che le masserie sono oggetto di recupero e di cambio di destinazione d’uso. Le pajare vengono destinate maggiormente ad abitazioni stagionali mentre le masserie sono destinate principalmente a strutture turistiche ricettiva di charme. Il centro storico di Salve è situato ad un’altezza di 130 metri sul livello del mare. Domina dall’alto i vasti arenili sabbiosi che da Pescoluse vanno verso il litorale di Torre San Giovanni.
Pajara nel Salento con grande ulivetoultima modifica: 2016-03-13T14:37:50+00:00da Emanuele Colazzo